Back to News

Come ottimizzare lo spazio di magazzino

La capacità di un magazzino può avere un impatto significativo sull’efficienza e sulla redditività della tua attività. Uno spazio non ottimizzato può comportare costi di archiviazione più elevati, vendite mancate e una riduzione della produttività dei dipendenti. Con questo in mente, qui a PALLITE™ abbiamo messo insieme la seguente guida che mostrerà come ottimizzare il tuo magazzino in uno spazio che contribuisca meglio al successo a lungo termine della tua azienda.

Come calcolare la capacità di stoccaggio di un magazzino

Il primo passo per ottimizzare il tuo magazzino è determinarne la capacità attuale. Per calcolare il valore, misurare il volume dell’edificio registrandone la lunghezza, la larghezza e l’altezza massima della pila. Per il calcolo è necessario misurare solo la sezione di deposito designata dell’edificio. Tieni presente che l’altezza di impilamento registrata sarà influenzata da variabili come luci e irrigatori, che ridurranno il valore.

La seconda parte del calcolo è la capacità di stoccaggio cubica del tuo spazio di archiviazione. Ogni riga e raccoglitore utilizzato per lo stoccaggio nel tuo magazzino dovrà essere misurato e sommato per ottenere il valore. È importante notare che il numero è solo teorico, in quanto non considera lo spazio necessario per spostare o immagazzinare gli articoli in magazzino.

La tua attuale capacità di stoccaggio sarà la capacità di stoccaggio cubica del tuo spazio di archiviazione divisa per il volume dell’edificio. Ad esempio, se il tuo centro di distribuzione ha una metratura di 20.000 piedi quadrati e un’altezza massima di 20 piedi, il volume sarà di 400.000 piedi cubi. Avere una capacità di stoccaggio teorica di 100.000 piedi cubi significherebbe che la capacità di stoccaggio del tuo magazzino occupa solo il 25% dell’edificio.

Come aumentare lo stoccaggio in magazzino

Puoi utilizzare diversi metodi per aumentare lo spazio di archiviazione del tuo magazzino senza dover costruire spazio aggiuntivo. I tipi di scaffali e scatole di prelievo nel tuo centro di distribuzione possono fare una notevole differenza nella tua capacità totale. Ad esempio, un’altezza degli scaffali impropria sottoutilizza lo spazio verticale nell’edificio e può ostacolare la produttività dei dipendenti riducendo l’accessibilità degli articoli.

La larghezza di ciascuna corsia può anche essere modificata per aumentare la capacità di archiviazione. La riduzione dello spazio tra le file di scaffali e/o le fessure di prelievo può consentire l’integrazione di file aggiuntive nell’edificio. Tuttavia, dovresti misurare tutte le attrezzature utilizzate nel magazzino prima di impegnarti a ridurre la larghezza del corridoio per evitare che lo spazio sia troppo piccolo per ospitare i tuoi ascensori.

Inoltre, la rimozione di disordine e detriti dal magazzino può rivelare spazio aggiuntivo, che aumenterà anche l’attrattiva della struttura per gli investitori e manterrà i dipendenti al sicuro. Mantenere un centro di distribuzione pulito può impedire che lo spazio sul pavimento venga consumato da elementi non necessari e stabilire lo standard per l’aspetto dell’edificio.

Ottimizzazione del tuo magazzino per massimizzare lo spazio

Sapere come calcolare la tua capacità di stoccaggio può aiutarti a massimizzare lo spazio disponibile nel tuo magazzino. Una volta misurato il volume dell’edificio, è possibile inserire nell’equazione schemi ipotetici per determinare le dimensioni migliori per aumentare la capacità di stoccaggio prima di dedicare tempo o risorse alla creazione di un nuovo sistema per l’edificio.

Sperimentare con diversi sistemi di stoccaggio può rivelare quali opzioni sfrutteranno al meglio lo spazio del tuo magazzino. Un’azienda potrebbe scoprire che la propria struttura può ospitare scaffalature metalliche tradizionali a doppia portata o drive-through dopo aver misurato il proprio centro di distribuzione. In alternativa, potresti scoprire che il tuo magazzino si presta a sistemi di stoccaggio più leggeri ma flessibili che consentono ai raccoglitori di lavorare in modo più efficiente, come PALLITE PIX , PIX SLOTS o PIX SLOTS (angolati) .

Potrebbero anche esserci sezioni sottoutilizzate del tuo magazzino che possono essere riutilizzate per aumentare la tua capacità totale. I rack possono essere installati sopra le porte della banchina o sopra i corridoi trasversali. Tuttavia, è importante controllare i codici del tuo edificio prima di aggiungere gli scaffali per assicurarti che l’azione sia legale.

L’ottimizzazione del magazzino gioca un ruolo cruciale nel miglioramento della redditività, dell’efficienza e della capacità del prodotto dell’azienda, motivo per cui sapere come ottimizzare lo spazio è importante per qualsiasi azienda. L’utilizzo della guida fornita ti aiuterà a trovare e creare spazio aggiuntivo nella tua struttura per assicurarti che raggiunga il suo pieno potenziale.

Con questo in mente, se stai cercando di ottimizzare al meglio lo spazio nel tuo magazzino utilizzando soluzioni di stoccaggio robuste e flessibili che sono anche riciclabili al 100%, assicurati di dare un’occhiata alla gamma PIX di PALLITE .

PALLITE® è un pluripremiato designer e produttore internazionale di prodotti sostenibili per l'imballaggio, soluzioni di stoccaggio per il magazzino e la logistica. 100% riciclabile.

Ultime notizie

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulle nostre ultime novità

Utilizzeremo il tuo indirizzo e-mail solo per fornire aggiornamenti sulle nostre ultime notizie e non inonderemo la tua casella di posta.

Iscriviti alla Newsletter